HomeChi sono ioLe mie ideeBlogContattami
Think Tank Italiano
Risposta a Emilio Fede e a Mariastella Gelmini, Manifestazione di parte o di radical chic?

A Milano alla manifestazione c'era Franca Rame, candidata dell'IDV (Centro-sinistra), c'era Flavia Perina, direttrice del secolo d'Italia e di FLI (Centro-destra, quello vero però, quello di Cameron...), Sara Giudice, giovane del PDL (Centro-destra, quello finto però. Ma almeno lei ha saputo criticare la Minetti e anche il suo partito), Claudio Scarlino, ex-PDL e ora in FLI (Centro-destra), Nichi Vendola di SeL (Sinistra). </b>

Ti sembra una manifestazione di una parte??

<b>A Roma, invece, c'era Concita de Gregorio direttrice dell'Unità (Centro-sinistra), Rosy Bindi del PD (Centro-sinistra), Susanna Camusso della CGIL (Centro-sinistra), Giulia Bongiorno, ex PDL ora in FLI (Centro-destra).</b>

Poi sai quante altre persone ho incontrato, persone non berlusconiane, certo (e ci mancherebbe, come fa una donna ad apprezzare chi le disprezza e sfrutta solo il loro corpo...)ma anche di Centro-destra. Ripeto, alla manifestazione c'ero e posso parlare; si incontrava di tutto, dal muratore all'operaio, dall'ingegnere nucleare al Prof. di Storia. Donne che credono che la loro dignità sia lesa da un Presidente del Consiglio che rovina l'immagine dell'italianità all'esterno (leggi i discorsi di Sarah Palin o Ron Paul su Berlusconi e la "battuta" di Cameron. Di centro non sono di sinistra, di certo antiberlusconiani)e uomini (come me) che non si sentono rappresentati dall'ideale berlusoniano di donna, uomini che "non provano atrazione per la ragazza seminuda che in televisione prende una torta in faccia muta (cit.)" ma per persone che hanno un cervello, uomini che amano le donne, non le sfruttano,
Questa è l'Italia che è scesa in Piazza; il buon Fede, puttaniere come il Capo (per capirlo basta vedere lo scherzo fattogli a scherzi a parte...)dovrebbe vedere con i propri occhi la gente che manifestava, non attaccarsi a piccoli slogan...

P.s. Alla Gelmini ricordo che i radical chic solitamente non vanno in piazza ma rimangono nei salotti; non credo nemmeno ci siano 1 milione 150 mila radical chic in Italia. Guardasse il Paese vero senza dire "la maggioranza degli italiani ci appoggia va..." (sempre che sappia cosa vuol dire radical chic, maggioranza e italiani)

<< Indietro Aggiungere un commento
0 voci totali
Aggiungere un commento
Nome*
Oggetto*
Commento*
Per favore, digitate il codice di conferma visualizzato sull'immagine*
Ricaricare immagine


Politica Italiana
Politica Internazionale
Gennaio, 2011
Febbraio, 2011
HomeChi sono ioLe mie ideeBlogContattami
Articoli di Davide Valentini